Adesioni

DIAMO FORZA ALLA LOTTA ED ALLE PROPOSTE NO TRIV. ADERISCI E PARTECIPA !!!


bannerwordpressAl termine dell’Assemblea svoltasi a Viggiano il 9 e 10 luglio scorso, si è stabilito costituire formalmente l’Associazione “Coordinamento Nazionale No Triv”, dotandola di uno Statuto in cui sono indicati i principi fondanti e non negoziabili dell’Associazione.
Lo Statuto vigente è, tranne che per la parte relativa ai principi, uno “Statuto” “ponte” o “di scopo”: accompagnerà il Coordinamento per tutta la durata della campagna per il Referendum sulla deforma della Costituzione e fino alla costituzione in giudizio presso il TAR Lazio per l’annullamento di 60 concessioni per estrazione di gas e petrolio, prive di titolo o con titolo inidoneo, che il Mise continua invece a considerare vigenti.
Superata tale fase, si procederà alla convocazione di un’Assemblea Costituente cui prenderanno parte i soggetti che nel frattempo avranno aderito al Coordinamento Nazionale No Triv, ai quali, riuniti in Assemblea, lo Statuto conferisce piena sovranità e, quindi, il potere di emendare lo Statuto stesso.
Nel rispetto, dunque, di quanto deciso a Viggiano, mettiamo a disposizione di attivisti, sostenitori e simpatizzanti No Triv il testo dello Statuto “di scopo”, dando così inizio alla campagna di adesione al Coordinamento.

Per avanzare richiesta di adesione è necessario compilare, firmare e restituire il modulo allegato all’indirizzo info@notriv.com

bannerfacebookadesione

La quota associativa pro-capite di € 20,00 verrà versata soltanto dopo che la richiesta sarà stata accolta.
I fondi raccolti verranno utilizzati per attuare l’Agenda definita ed approvata a Viggiano il 9 e 10 luglio 2016; in particolare:
1. ottenere mediante ricorso al TAR Lazio l’annullamento di 60 concessioni prive di titolo autorizzativo o con titolo inidoneo;
2. consentire la partecipazione del Coordinamento alla campagna per il Referendum sulla revisione della Costituzione per sostenere il fronte del NO;
3. sostenere una moratoria delle attività estrattive, sia in mare sia in terraferma, in vista dell’approvazione di una disciplina organica delle attività di prospezione, ricerca, estrazione e stoccaggio degli idrocarburi;
4. supportare le attività di studio e ricerca del Coordinamento Nazionale No Triv;
5. finanziare ogni ulteriore azione legale che il Coordinamento riterrà opportuno promuovere per la difesa dei beni comuni e per sostenere le iniziative giudiziarie di singoli cittadini o comitati.

ban_notriv_adesionePer le ragioni fin qui esposte -e non solo- Vi invitiamo a sostenere le attività del Coordinamento, a favorirne il radicamento in tutta la Penisola, aderendo all’Associazione e, soprattutto, partecipando alle scelte con idee e proposte, in forma individuale o associata.
Aderite numerosi! Partecipate e fate partecipare!

Coordinamento Nazionale No Triv


DOWNLOAD: CAMPAGNA ISCRIZIONI NO TRIV

DOWNLOAD: STATUTO COORDINAMENTO NAZIONALE NO TRIV

DOWNLOAD: MODULO DI ADESIONE AL COORDINAMENTO NAZIONALE NO TRIV