QUALI PROSPETTIVE PER IL REFERENDUM NO TRIV: INTERVISTA RADIOFONICA AD ENRICO GAGLIANO

radioQuali prospettive per il Referendum No Triv, dopo le modifiche normative inserite dal Governo in sede di approvazione della legge di Stabilità 2016 e votate favorevolmente dal Parlamento lo scorso fine dicembre?

Facciamo il Punto sui sei quesiti, sulla loro sorte e sulle prossime azioni promosse.

Nel file audio una breve intervista ad Enrico Gagliano, esperto di questioni energetiche del Coordinamento nazionale No Triv, andata in onda questa mattina su Radio 1 Rai, durante la trasmissione “Voci del Mattino”.

 

(AUDIO): INTERVISTA RADIO AD ENRICO GAGLIANO – DA “VOCI DEL MATTINO” – RADIO RAI DEL 15 GENNAIO 2016

PER APPROFONDIRE …

LEGGI ANCHE: IL GOVERNO NON RIESCE AD EVITARE IL REFERENDUM NO TRIV SUL MARE. ORA, SUI DUE QUESITI RIMASTI INSODDISFATTI, SI PROMUOVA UN CONFLITTO DI ATTRIBUZIONE DINNANZI ALLA CORTE COSTITUZIONALE

FOCUS: MINARE IL REFERENDUM E RILANCIARE L’ATTIVITA’ PETROLIFERA (FOCUS SUL PIANO DELLE AREE)

COMUNICATO STAMPA NO TRIV (09.01.16): NO TRIV, A SORPRESA LA CASSAZIONE BOCCIA IL GOVERNO. OK AL REFERENDUM SUL MARE. SOPPRESSO IL PIANO DELLE AREE. I NO TRIV: E’ URGENTE CHE LE REGIONI SOLLEVINO UN CONFLITTO DI ATTRIBUZIONE NEI CONFRONTI DEL PARLAMENTO DAVANTI ALLA CORTE COSTITUZIONALE